Italiano

Legge elettrica

§18 Legge sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche (ElektroG) / stiftung ear


Produttore registrato BONGARTZ GMBH - purway Crystal Group®
N. registrazione RAEE DE81129330

La legge sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche (ElektroG) implementa la direttiva RAEE dell'UE sulla gestione dei rifiuti elettronici in Germania.
L'ElektroG ha lo scopo di garantire che i vecchi apparecchi elettrici non vengano smaltiti con i rifiuti domestici, ma vengano raccolti separatamente e riciclati.
Lo smaltimento controllato e controllato ha lo scopo di combattere ulteriormente l'esportazione illegale di vecchie apparecchiature elettriche all'estero, di riutilizzare materie prime preziose e di ridurre gli effetti negativi sull'ambiente e sulla salute.

Per smaltire la maggior quantità possibile di apparecchi elettrici ed elettronici in modo rispettoso dell'ambiente, sono stati istituiti punti di raccolta comunali, che dovevano essere dotati di un numero sufficiente di contenitori per contenere i vecchi apparecchi. L'ulteriore riutilizzo e riciclaggio dei vecchi apparecchi viene finanziato dai produttori di apparecchi elettrici ed elettronici soggetti a registrazione in Germania.



Obblighi di informazione nei confronti delle economie domestiche ai sensi del § 18 ElektroG

(1) Ai sensi dell'articolo 17 ElektroG siamo tenuti a ritirare gratuitamente i vecchi apparecchi elettrici ed elettronici alle condizioni ivi indicate. Rispettiamo questo obbligo legale tramite il portale Internet interseroh.de. Informazioni dettagliate sull'esatta portata dei nostri obblighi di ritiro e sulle opzioni che abbiamo creato per la restituzione dei vecchi dispositivi sono disponibili al seguente link:

>>> Restituzione dei vecchi dispositivi <<<


(2) NOTA PER LO SMALTIMENTO: rimuovere le cartucce filtranti dal sistema a osmosi inversa e smaltirle nei rifiuti domestici prima di smaltire il resto del sistema nei rifiuti elettronici!

(3) Desideriamo sottolineare a tutti i proprietari di vecchi apparecchi elettrici ed elettronici che sono obbligati per legge a raccogliere questi apparecchi separatamente dai rifiuti urbani indifferenziati. In base a ciò è vietato gettare i vecchi apparecchi elettrici ed elettronici nel contenitore dei rifiuti differenziati o nel contenitore giallo. Il simbolo del contenitore per rifiuti su ruote barrato riportato di seguito e applicato su apparecchiature elettriche ed elettroniche indica anche l'obbligo di raccolta differenziata.



(4) Desideriamo sottolineare a tutti i possessori di vecchi apparecchi elettrici ed elettronici che sono tenuti per legge a rimuovere questi vecchi apparecchi, vecchie batterie e vecchi accumulatori dall'utente finale in modo non distruttivo “utilizzando strumenti commerciali standard” prima di restituirli.

(5) Desideriamo sottolineare a tutti gli utenti finali di vecchi dispositivi elettrici ed elettronici che sono responsabili della cancellazione dei dati personali sui vecchi dispositivi da smaltire.

Se hai domande o hai bisogno di ulteriori informazioni chiamaci allo 04721-663050.


Paesi Guida RAEE. Riciclaggio dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche del Parlamento Europeo e dei “RAEE”

Tutti gli altri numeri RAEE per tutti gli altri paesi di consegna sono indicati sulla fattura!